Regione Veneto

FASI DEL PROGRAMMA


FASI DEL PROGRAMMA "6000 CAMPANILI" A SANT'ELENA
 
  1. Visto l’art. 18 comma 9 del D.L. 21.6.2013 n. 69 convertito in legge 9.8.2013 n. 98 il quale ha destinato l’importo di 100 milioni di euro per l’anno 2014 alla realizzazione del primo Programma «6000 Campanili», riservato a comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, concernente interventi infrastrutturali di adeguamento, ristrutturazione e nuova costruzione di edifici pubblici, ivi compresi gli interventi relativi all’adozione di misure antisismiche, ovvero di realizzazione e manutenzione di reti viarie e infrastrutture accessorie e funzionali alle stesse o reti telematiche di NGN e WI-FI, nonché di salvaguardia e messa in sicurezza del territorio; 
  2. Deliberazione della Giunta comunale n. 79 in data 17.10.2013 è stato approvato, ai fini della partecipazione del bando “Programma 6.000 campanili” di cui all’art. 18 comma 9 del D.L. n° 69 del 21/06/2013 convertito nella Legge n° 98 del 09/08/2013 e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n° 194 del 20/08/2013 – SO n° 63 con entrata in vigore in data 21/08/2013, il progetto preliminare dell’importo complessivo di Euro 765.000,00 per i lavori di “Adeguamento reti viarie e tecnologiche nel comune di Sant’Elena, redatto dal Responsabile del Servizio. 
  3. Visto il decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 27 dicembre 2013, n. 470, registrato in data 25 febbraio 2014 al Reg. 1, Fgl. 1184 presso la Corte dei Conti – Ufficio di controllo sugli atti del Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti, con il quale è stato approvato il Programma degli interventi che accedono al finanziamento risultanti conformi in termini di completezza e regolarità della documentazione e coerenti nei contenuti con le tipologie d’interventi ammissibili, risultando compreso in detto Programma quello proposto dal Comune di Sant’Elena avente per oggetto: “Adeguamento reti viarie e tecnologiche nel Comune di Sant’Elena” per un importo ammesso a finanziamento di € 765.000,00;
  4. Con comunicazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Prot. 605 del 15.01.2014, questa Amministrazione èrisultata ammissibile al finanziamento di € 765.000,00 ed è stata inserita nell’elenco approvato con il Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 470 del 27.1.2013 (Cod. Intervento 0217).in ottemperanza alla comunicazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il Disciplinare è stato sottoscritto con firma digitale dal rappresentante del Comune di Sant’Elena in data 25.02.2014 e trasmesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con Pec del 26.02.2014 e successivamente è stato sottoscritto con firma digitale dal rappresentante del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 07.03.2014.
  5. Il Disciplinare prot. n. 3089 in data 10.03.2014 che regola i rapporti tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Dipartimento per le Infrastrutture Stradali, gli Affari Generali ed il Personale – Direzione Generale per l’Edilizia Statale e gli Interventi Speciali e il Comune di Sant’Elena in relazione al suddetto finanziamento, predisposto sulla base dello schema di Disciplinare allegato alla Convenzione prot. n. 14010/2013 del 29 agosto 2013 approvato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, unitamente alla Convenzione, con il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30 agosto 2013, n. 317 e dal Comune di Sant’Elena con delibera di Giunta Comunale n. 79 del 17.10.2013.
  6. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con nota prot. n. 10616 del 20.06.2014 in atti interni al n. 3661 del 21.06.2014 ha comunicato l’esecutorietà del Disciplinare n. 3089 del 10.03.2014 approvato con D.M. n. 3691 del 17.03.2014 registrato alla Corte dei Conti il 30.05.2014 Reg. 1 Fg. 2216, codice intervento: 0217; 
  7. Delibera di Consiglio Comunale n° 11 del 22.03.2014 con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione perl’esercizio finanziario 2013 e il Bilancio Pluriennale 2013/2015;
  8. detrminazione N.148 del 09.7.2014 con la quale si è aprovato l’avisso pubblico esplorativo per l'acquisizione di manifestazione d'interesse a partecipare ad una procedura negoziata per l'affidamento dei lavori;
  9. detrminazione N.152 del 12.7.2014 con la quale si è riapprovato l’avisso pubblico esplorativo per l'acquisizione di manifestazione d'interesse a partecipare ad una procedura negoziata per l'affidamento dei lavori;
  10. Deliberazione della Giunta comunale n. 41 in data 24.07.2014 è statoapprovazione progetto esecutivo per i lavori di "adeguamento reti viarie e tecnologiche nel comune di sant'elena" programma 6000 campanili. 
  11. Aggiudicazione appalto 30.8.2014.
  12. Avviso di appalto aggiudicato 16.9.2014.
  13. Sottoscrizione del contratto impresa Brunetto Stefano il 06.11.2014.
  14. Data inizio lavori 10/10/2014.
  15. Stato avanzamento lavori n.1.del 5.11.2014.
  16. in aggiornamento
torna all'inizio del contenuto